21
Mar

...su Sanremo 2016

 

Virginia Raffaele imita Belen

Virginia Raffaele imita Belen

 

*

14 Febbraio 2016 - Lo so, a Sanremo si dovrebbe premiare la musica.
E invece se proprio devo dare un premio il mio lo do a Virginia Raffaele. D'accordo c'è stata la magnifica lezione di Ezio Bosso, un grande. Ci sono stati Elisa, Zero ed Elton John (fuori forma ma ci sta, sarà l'età), grandi pure loro. Sono stati premiati gli Stadio, forse più che per la canzone per il loro percorso cantautoriale, e va bene, carriera di tutto rispetto, sicuramente sono più attuali di tutti i giovani messi insieme.
E poi ci sono stati la PAUSINI e RAMAZZOTTI, nei quali vedo solo due personaggi nati ai bordi di periferia oggi diventati miliardari grazie a maxi tour in America Latina. Gente che ha alle spalle case discografiche potenti, disposte a pagamenti stellari pur di comprare tot passaggi giornalieri in radio. Non sono le loro canzonette stereotipate quelle che avrei voluto ascoltare. Ma quando a loro arrivano perfino i plausi di chi dovrebbe conoscere il mestiere e l’ambiente da tanti anni, bè la cosa ai miei occhi comincia a prendere una strana e preoccupante piega.


Chi mastica musica, chi sputa sangue e sudore per comporre, arrangiare, creare, in altre parole chi è un cantante vero, credo faccia fatica ad accettarlo.